Home / Mondo e vita vissuta / Bomba d’acqua su Roma
Roma allagata da una bomba d'acqua
Viale Cristoforo Colombo completamente allagata

Bomba d’acqua su Roma

Anche oggi, come succede oramai spesso, su Roma si è abbattuta una bomba d’acqua. Questi nubifragi sono oramai sempre più frequenti e gli allagamenti nella città sono continui.

Il prefetto ha detto:

Scuole chiuse a Roma e in provincia: uscite di casa per lavoro o per situazioni importanti. Il mio consiglio ove non ci siano queste motivazioni è che si può rinviare

Addirittura è stato aggiunto:

Una situazione che si dovrebbe presentare senza precedenti, dal punto di vista delle previsioni

Questo che segue è il grafico con la quantità di acqua, in mm, caduta su Roma negli anni:

IMG_0364.JPG

Come si può facilmente notare è vero che negli ultimi cinque anni la media si è alzata, ma non così tanto da giustificare tutta questa differenza con il passato.

Ma le bombe d’acqua sono istantanee e non durano un anno… Vediamo quindi i giorni di massima precipitazione all’interno degli anni. I seguenti sono i mm di acqua caduta sulla capitale nella giornata più piovosa dell’anno:

IMG_0365.JPG

Anche qua, come si può notare ci sono delle giornate critiche, ma non si supera mai i 110mm di pioggia caduta in un giorno.

Per dare qualche riferimento: un nubifragio (definito dai mass media bomba d’acqua) si verifica quando cadono più di 30mm d’acqua l’ora per qualche ora. Quindi, mettendo per esempio 3 ore di nubifragio, si ha una bomba d’acqua sopra i 90mm di pioggia. Con i dati appena visti, su Roma, ce ne sarebbero state 2 negli ultimi 10 anni, e anche di poca entità.

Per dare qualche altro riferimento: l’alluvione alle Cinque Terre superò i 500mm d’acqua in un giorno; l’alluvione a Genova a inizio ottobre ha visto precipitazioni per quasi 400mm in un giorno; sempre a Genova, quello del 2011 vide 500mm di pioggia; l’alluvione di Massa e Carrara del 2012 superò i 200mm in poco più di 2 ore.

Per fortuna Roma, non avendo mai superato i 100mm, non ha mai visto situazioni del genere.

Eppure gli allagamenti e le bombe d’acqua, secondo i media e le dichiarazioni dei responsabili politici, a Roma sono state decisamente di più rispetto alle 2-3 che abbiamo contato negli ultimi 10 anni. Solo tra ottobre e novembre di quest’anno sono state 2: a inizio ottobre e inizio novembre.

Oggi, 6/11/2014, data in cui è stata scattata la foto in cima a questo articolo, dai primi dati sono caduti 50mm di acqua nell’intera giornata, quindi teoricamente non è una bomba d’acqua.

Allora perché ci sono stati disagi? Perché bastano due gocce d’acqua per allagare una città?

Una ragione potrebbe essere quella segnalata dal sito di denuncia Roma fa schifo, riassumibile con questa foto:

IMG_0354.JPG

Oppure con la manutenzione “superficiale” riassumibile con questa foto:

IMG_0363.JPG

Ecco qualche foto di Roma pochi giorni fa… Potrebbe essere questo il motivo dell’allagamento?