Home / Mondo e vita vissuta / iPhone, perché lo voglio acquistare

iPhone, perché lo voglio acquistare

Per chi non lo sapesse (penso in pochi) l’iPhone è lo smartphone di Apple, già in vendita in America e presto anche in Europa. I primi a partire saranno Germania, Francia e Inghilterra. Gli altri, compresa l’Italia, devono ancora aspettare un po’.

In Italia il problema sembra sia la mancanza di un operatore in grado di offrire quello che Apple chiede. Praticamente i rumor nel tempo hanno dato Apple vicina a un accordo con tutti e tre gli operatori mobili presenti sul territorio nostrano, vale a dire Tre, Tim, Vodafone e Wind. In realtà ancora nulla di preciso si sa.

Sicuramente si tratta di un ottimo dispositivo che oltre a innovare ha avuto il grande merito di scuotere il mercato degli smartphone/cellulari che nell’ultimo periodo stava un po’ morendo.

Mi piacerebbe acquistare il dispositivo della mela e i motivi sono semplici:

  • Devo cambiare cellulare
  • Vorrei uno smartphone poiché mi serve più del semplice cellulare
  • Mi serve un navigatore per l’auto
  • Voglio vedere questo fantastico mondo Apple che utti raccontano

Ma cosa al momento non mi piace e mi potrebbe spingere a non comprarlo?

  • Dispositivo bloccato con un solo operatore
  • Dispositivo bloccato per non installare software di terzi
  • Prezzo alto
  • Impossibilità di installare un antenna gps

Per quanto riguarda i motivi di acquisto penso siano chiari. Forse qualche dubbio potrebbe nascere leggendo i motivi che mi spingerebbero a non comprarlo.

Se il dispositivo sarà bloccato con un solo operatore non lo comprerò perché non mi piace l’idea di essere vincolato alle offerte/tariffe di una sola azienda. Poi magari sarà proprio quella che sceglierò ma non voglio essere bloccato dall’inizio. Soprattutto in prospettiva di cambiare operatore.

Per quanto riguarda i programmi installabili sopra la situazione è stata chiarita. Da Febbraio sarà possibile sfruttare l’SDK per installare altri software. Ma è da vedere cosa significa installare altri software sopra, fino a che livello sarà possibile farlo.

Il prezzo, da quando detto da Steve Jobs, CEO dell’azienda di Cupertino, varierà e visto il ribasso di 200 dollari dopo soli pochissimi mesi, mi sa che la tendenza sarà quella di un continuo ribasso e di continue nuove versioni. Avere in mano uno smartphone che dopo due mesi dall’acquisto non vale più nulla non mi va. Quindi è da capire meglio questa situazione.

Uno dei motivi per cui acquisto l’iPhone è il fatto che mi serve un navigatore satellitare, per l’auto, quindi appena acquistato lo smartphone voglio installare sopra il software e l’antenna GPS.

Che ne dite? Acquisterò l’iPhone oppure ho messo troppi veti?